segui barchettablu!

Barchettablu su You Tube        Barchettablu su Facebook

segui progetti e servizi!

Barchettablu su Facebook

corvo
barchettablu: molto più di un nido! un centro per la città

 

salviamo barchettablu!

   leggi il comunicato stampa e firma la petizione online

  scarica e stampa il modulo per la raccolta firme

 

Famiglie a rischio!

La nuova giunta non trova i fondi per la riapertura a settembre dei servizi di BarchettaBlu: nidi, centro infanzia, biblioteca, ludoteca, scuola di musica, laboratori per bambini e ragazzi, sostegno alla genitorialità

Salvaguardiamo l’unico e frequentatissimo centro per la famiglia di Venezia e salviamo i numerosi posti di lavoro delle lavoratrici!

Aiutateci a lottare contro l’ennesimo taglio all’infanzia e al sociale.

Chiediamo al nostro sindaco di sostenere la residenzialità come promesso!

BarchettaBlu, centro di ricerca e di servizi per bambini e famiglie a pochissimi giorni dalla riapertura del primo settembre dei nidi e delle tante attività per famiglie del centro storico e del lido, e proprio in mezzo al ferragosto, è appena stata informata che il Comune di Venezia non intende proseguire il decennale rapporto di collaborazione e di finanziamento.

Con questa decisione, che speriamo possa essere rivista, vengono messi a rischio non solo i posti delle lavoratrici che operano a BarchettaBlu ma anche delle centinaia di famiglie che contano nella riapertura dei nidi e dei servizi

“Il futuro sono le donne” ha detto il nostro sindaco Brugnaro

Ma che futuro possono avere le 25 donne, mamme ed educatrici che da 16 anni costituiscono l’equipe di BarchettaBlu? Con professionalità e amore hanno accompagnato centinaia di famiglie veneziane nella crescita dei loro bambini accogliendo e sostenendo intere famiglie, facendo di BarchettaBlu un punto di riferimento, luogo di condivisione e confronto per genitori, nonni, bambini e ragazzi.

Che futuro possono avere le centinaia di mamme che portano i loro figli alle mille attività organizzate in città da BarchettaBlu?

Caro sindaco

Ti chiediamo di mantenere quello che hai promesso nel tuo programma: difendere e migliorare il livello dei servizi educativi e sociali ... Far tornare le giovani famiglie e incentivare i posti di lavoro in centro storico! … Valorizzare le esperienze già presenti da anni nel territorio e tutelare i centri estivi e gli spazi di aggregazione “

Tutto ciò corrisponde a quello che con passione e competenza facciamo a BarchettaBlu da tanti anni

Abbiamo richiesto più volte di avere un incontro con il sindaco o la giunta ma senza successo.

Chiediamo quindi l’aiuto e il sostegno da parte di tutti i veneziani per conservare uno dei pochi luoghi in città dedicato veramente a chi vuole poter rimanere a vivere in centro storico di Venezia.

Si può iniziare a sostenere BarchettaBlu firmando la petizione online al seguente link

https://secure.avaaz.org/it/petition/il_sindaco_di_Venezia_Luigi_Brugnaro_SALVIAMO_BARCHETTABLU/?launch

Venezia, 17 agosto 2015

Con preghiera di diffusione e/o pubblicazione

per maggiori informazioni barchettablu

dott.ssa Marina Zulian mob. 347.1531400

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. tel 041 2413551

 

 
coccodrillo blu